Frasi e citazioni antispeciste R

R

La realtà inesorabile è che oggi certe persone stanno facendo un sacco di soldi vendendo cibi dannosi per la salute. Costoro vogliono che continuiate a mangiare i cibi che vendono, anche se questi vi fanno ingrassare, vi privano di vitalità, accorciano e degradano la vostra vita. Vi vogliono docili, accondiscendenti e ignoranti. Non vi vogliono informati, attivi e appassionatamente vivi, e sono disposti a spendere miliardi di dollari ogni anno per conseguire i loro obiettivi.
Potete acconsentire a tutto ciò e soccombere ai venditori di cibo spazzatura, oppure potete scoprire un rapporto più sano e vitale con il vostro corpo e il cibo di cui vi nutrite.
– John Robbins

Viviamo in un’epoca pazza, nella quale chi effettua scelte alimentari sane e giuste è spesso considerato strano, mentre viene reputato normale chi mantiene abitudini alimentari che favoriscono le malattie e causano enormi sofferenze.
– John Robbins

Ci sono forze potenti che spingono in direzioni diverse. Da una parte Monsanto, Mc Donald’s, le società agrochimiche che investono pesantemente traendo profitto dal vendere cibi dannosi. Dall’altra una marea crescente di persone che vogliono cibo sano, amico della terra. Queste forze stanno combattendo una guerra… sulla cena!
– John Robbins

Ci sono forze potenti che spingono in direzioni diverse. Da una parte Monsanto, Mc Donald’s, le società agrochimiche che investono pesantemente traendo profitto dal vendere cibi dannosi. Dall’altra una marea crescente di persone che vogliono cibo sano, amico della terra. Queste forze stanno combattendo una guerra… sulla cena!
– John Robbins

Se pensi che essere vegani sia difficile, immagina di essere un animale da allevamento.
– Davegan Raza

Compassione e pietà sono assai differenti. Mentre la compassione riflette l’anelito del cuore a immedesimarsi e soffrire con l’altro, la pietà è una serie controllata di pensieri intesi ad assicurarci il distacco da chi soffre.
– Paul C. Roud

L’amore dell’uomo per l’animale è comunque sempre inferiore, come intensità e completezza, all’amore che l’animale porta all’essere umano che ha saputo conquistarne l’affetto. L’uomo è il fratello maggiore, che ha mille preoccupazioni, attività e interessi diversi: invece per l’animale che si è affezionato a un essere umano, costui diventa tutto per lui.
– Hans Ruesch

Non è una digressione menzionare gli orrori della guerra in connessione con il massacro delle bestie ed i banchetti di carne. La dieta degli individui è in stretta relazione con il loro modo di agire.Sangue chiama sangue.
– Elisée Reclus

Essere «per gli animali» non significa essere «contro l’umanità». Esigere che gli altri trattino giustamente gli animali significa chiedere per essi nè più nè meno di quel che si chiede per qualsiasi essere umano: che siano trattati con giustizia.
-Tom Regan, filosofo statunitense, I diritti animali

Partecipare a uno sport nel suo significato più autentico richiede la volontaria partecipazione da parte di tutti i concorrenti. Ecco perché il baseball, il calcio e il golf sono sport, mentre non lo era il massacro dei cristiani nel Colosseo. La caccia sportiva non è come il baseball, il calcio e il golf; è come i “giochi” dell’antica Roma.
– Tom Regan

Che gli interessi degli animali nei circhi siano sistematicamente violati è implicito nell’esistenza stessa di questa attività. Gli animali selvatici non appartengono al circo, ma ad ambienti in cui sono liberi di esprimere la loro natura, sia individuale che (come ad esempio nel caso degli elefanti) come membri di un gruppo sociale variabile, cosa che nessun circo può assicurare. Limitazioni di spazio, perdita della struttura sociale e comportamenti anomali sono le dimensioni della violazione degli animali nei circhi.
– Tom Regan 

Frasi e citazioni antispeciste

Quando un essere umano uccide un animale per mangiarlo, soffoca la propria aspirazione alla giustizia. L’uomo invoca misericordia, ma è incapace di manifestarla agli altri. Perché allora dovrebbe aspettarsi la misericordia da Dio? 
– Steven Rosen

Invece di mostrare compassione, l’umanità usa il suo dominio sugli animali per rinchiuderli in infami prigioni, per prenderli al laccio, a colpi di mazza, arpionarli, avvelenarli, mutilarli e sottoporli a traumi in nome della scienza, per ucciderli a milioni o accecarli lentamente tra atroci sofferenze per testare cosmetici. 
– Steven Rosen

Il fatto che un’opinione sia ampiamente condivisa non è affatto una prova che non sia completamente assurda. Infatti, a causa della stupidità della maggioranza degli uomini, è molto più probabile che un giudizio diffuso sia sciocco piuttosto che ragionevole. 
– Bertrand Russell

Frasi e citazioni antispeciste

Gli animali che voi mangiate non sono quelli che ne divorano altri; voi non mangiate gli animali carnivori, bensì li utilizzate come modelli. Voi siete affamati unicamente delle creature dolci e gentili che non fanno alcun male a nessuno, che vi seguono, che vi servono, e che sono da voi divorate quale ricompensa ai servigi che vi rendono.
– Jean-Jacques Rousseau

Infatti sembra che, se sono obbligato a non fare alcun male al mio simile, non è tanto perché esso è un essere ragionevole quanto perché è un essere sensibile — qualità che, essendo comune all’uomo e alla bestia, deve dare a questa almeno il diritto di non essere maltrattata inutilmente da quello.
– Jean-Jacques Rousseau

Frasi e citazioni antispeciste

Se tutte le reti di comunità viventi che costituiscono la nostra biosfera comune sono effettivamente connesse e integrate in una miriade di relazioni simbiotiche, il danno a una qualunque specie probabilmente ha ripercussioni negative su tutte le altre, inclusa quella umana.
– Jeremy Rifkin

I nostri pronipoti troveranno barbara l’usanza di nutrirsi di animali. Nei prossimi anni milioni di persone sceglieranno di mangiare a un gradino più basso della catena alimentare, così da permettere che milioni di altri possano ottenere quanto occorre per sopravvivere. Se ciò succederà, aumenterà il livello di salute globale – nostra, del Sud del mondo, del pianeta. 
– Jeremy Rifkin, Ecocidio

Un asiatico adulto consuma 130- 180 chilogrammi di cereali nell’arco di un anno, mentre un americano di classe media ne consuma più di una tonnellata, di cui l’80 per cento attraverso il consumo di carni di animali alimentati con i cereali.
– Jeremy Rifkin, Ecocidio

Frasi e citazioni antispeciste

Quando analizzi come agiscono i processi di reificazione degli “altri”, non puoi non considerare la reificazione degli animali. E se analizzi la tendenza ad animalizzare gli umani “altri” che agisce nel razzismo, finisci per considerare la bestializzazione dei non umani che agisce nello specismo.
– Annamaria Rivera

Lo specismo  è un’idea della centralità e della superiorità della specie umana su tutte le altre, che finisce per negare ai non umani la qualità di soggetti di vita senziente, emotiva e cognitiva.
– Annamaria Rivera

Frasi e citazioni antispeciste

Le rivoluzioni degli anni Sessanta contro il razzismo, il sessismo e le discriminazioni di classe hanno sfiorato appena il mondo animale. Questo mi ha inquietato. L’etica e la politica, a quei tempi, avevano di fatto dimenticato gli esseri non umani. Tutti sembravano preoccuparsi di ridurre i pregiudizi nei confronti degli uomini, possibile che non avessero mai sentito parlare di Darwin? Ovviamente anch’io detestavo il razzismo, il sessismo e le discriminazioni di classe, ma perché fermarsi qui?

In quanto professionista nell’ambito della salute, ero persuaso che centinaia di altre specie animali soffrissero la paura, il dolore e l’angoscia, proprio come me. Era necessario preoccuparsene. In particolare si rendeva necessario stabilire un parallelo tra la nostra sorte e quella delle altre specie. Un giorno, nel 1970, mentre facevo un bagno nel vecchio castello di Sunningwell, vicino a Oxford, all’improvviso mi balenò in mente una parola: «specismo»!
-Richard Ryder, psicologo inglese

Frasi e citazioni antispeciste

Dopo Darwin, gli scienziati ammettono che, sotto il profilo biologico, non c’è una differenza fondamentale, «magica», tra gli uomini e gli altri animali.Perché dunque, sul piano morale, tracciamo una distinzione radicale?
-Richard Ryder, psicologo inglese